Seguici su twitter facebook youtube RSS

ROMA - Il Circolo di Roma ha provveduto, in data odierna, a spedire per via aerea a Cuba le donazioni raccolte negli ultimi mesi: 1276 Kg. divisi in.65 colli per un equivalente di 520000,00 euro.

L'ingente controvalore è stato determinato in gran parte dal materiale medico per interventi di cardiochirurgia gentilmente donatoci dal Policlinico Umberto I.

Non è un mistero che, a causa dell'embargo, la necessità di medicine ed equipaggiamenti sanitari sia una priorità a Cuba, dunque è motivo di grande orgoglio per il nostro circolo aver contribuito ad alleviare le difficoltà nel reperimento di tali forniture.

Ringraziamo, pertanto, quanti hanno reso possibile, materialmente e non, l'effettuazione di una spedizione di valore così rilevante, non solo dal punto di vista monetario.

Come si può vedere dal dettaglio del materiale spedito, abbiamo già provveduto ad inviare alcuni mobili all'Ambulatorio #724 di Arroyo Naranjo, La Habana, la cui ristrutturazione è il nostro obiettivo prioritario da qui a giugno 2004.

A tal proposito invitiamo tutti coloro che possono reperire medicinali, strumenti medici e apparecchiature sanitarie, in particolar modo quelle inserite nell'elenco sottostante, a contattarci.

Stetoscopio Sfigmomanometro
Forbici Curve per Togliere Punti Autoclave da tavolo
Bilancia per Adulti Bilancia elettronica per Lattanti
Lampada a collo di cigno Vetrina Metallica
Scrivania metallica, con 3 sedie Paravento
Tavolo Ausiliare Negatoscopio
Infantometro Credenza
Vassoio e set di Siringhe Specule
Forbici Pinze (Mayo, Chocer)
Tavolo Multiuso  

 

Aeroporto "L. Da Vinci" - Fiumicino (RM), 21/11/2003Aeroporto "L. Da Vinci" - Fiumicino (RM), 21/11/2003Aeroporto "L. Da Vinci" - Fiumicino (RM), 21/11/2003Aeroporto "L. Da Vinci" - Fiumicino (RM), 21/11/2003Aeroporto "L. Da Vinci" - Fiumicino (RM), 21/11/2003Aeroporto "L. Da Vinci" - Fiumicino (RM), 21/11/2003