Seguici su twitter facebook youtube RSS

ROMA - A due passi da Palazzo Chigi, nella nuova Libreria Feltrinelli della restaurata Galleria Colonna (ora dedicata ad Alberto Sordi) si è tenuta la presentazione di una nuova guida musicale su Cuba, presenti l'autore Marcello Lorrai e l'addetto culturale dell'Ambasciata di Cuba in Italia, il compagno Ruben Pino.

Con l'introduzione di Franco Costanzi, Circolo di Roma, davanti ad un pubblico numeroso ed attento, si è compiuto un viaggio attraverso le mille sonorità della più grande isola delle Antille.

Da Oriente ad Occidente, seguendo una costante della storia cubana, partendo da Santiago con il Son e la Conga, attraverso le province della canna da zucchero e degli allevamenti bovini con la guaracha, passando a Cienfuegos con il bolero di Benny Morè, sino ad arrivare a Occidente, a La Habana, con la Salsa e la Timba, senza dimenticare che anche la Rivoluzione cubana ha creato un suo particolare genere musicale: come non pensare alle canzoni e alla voce di Carlos Puebla.

E mentre si parlava di musica cubana venivano proiettate bellissime immagini dell'isola.

Due ore di cultura che hanno riproposto nella città eterna l'impegno del nostro circolo a favore di una esperienza sociale-politica e culturale che difficilmente può trovare riscontro nel nostro pianeta.