Seguici su twitter facebook youtube RSS

ROMA - Militanti del Circolo di Roma dell'Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba hanno manifestato, oggi, la propria solidarietà ai Cinque compagni cubani detenuti negli U.S.A., con un'iniziativa di grande visibilità.

I compagni, infatti, hanno sventolato bandiere cubane ed esposto uno striscione che reclamava "Libertà per i Cinque cubani prigionieri negli Stati Uniti", su uno dei bus turistici scoperti della linea 110, quella che attraversa i luoghi più significativi del centro storico della capitale.

Gli appartenenti al Circolo hanno poi esposto lo striscione ai Fori, davanti all'Arco di Tito e, addirittura, su una balconata del Colosseo.

L'iniziativa ha catturato l'attenzione di tutti i presenti ed ha suscitato vivo interesse tra la folla di turisti in giro per Roma.

Un reportage fotografico della iniziativa è stato inviato a tutti i mezzi d'informazione italiani, mentre il video dell'azione è stato postato su You Tube, al seguente indirizzo: http://it.youtube.com/watch?v=Gi_WlUraF3E

Arco di Tito - Roma, 20/09/08Arco di Tito - Roma, 20/09/08Colosseo - Roma, 20/09/08Via Nazionale - Roma, 20/09/08Via dei Fori Imperiali - Roma, 20/09/08Colosseo - Roma, 20/09/08Colosseo - Roma, 20/09/08Arco di Tito - Roma, 20/09/08