Seguici su twitter facebook youtube RSS

ROMA - Anche quest’anno, si è svolto presso la splendida cornice dei giardini del laghetto dell’ Eur a Roma, una manifestazione omaggio al 158° anniversario della nascita dell’eroe nazionale cubano Josè Martì.

A rendere onore al poeta ed eroe nazionale, oltre a tutto il corpo diplomatico cubano presso il Quirinale, gli Organismi della FAO e della Santa Sede erano presenti anche rappresentanti del corpo diplomatico della Repubblica Bolivariana del Venezuela, della Bolivia, di Haiti.

Dopo un breve ritratto di questo importante personaggio della storia, non solo di Cuba, ma di tutta l'America e un riferimento storico alla politica belligerante degli Stati Uniti nei confronti non solo di Cuba, ma anche di altri paesi considerati nemici, il pensiero è andato ai Cinque eroi cubani ingiustamente detenuti nelle carceri statunitensi da oltre 12 anni.

Durante la manifestazione sono stati recitati da parte di pioneros cubanos poesie di Josè Martì, accompagnati da una suonata infantile con flauto traverso, mentre numerosi partecipanti hanno deposto omaggi floreali.

Presenti all'attività oltre al Comitato Italiano Giustizia per i Cinque, i Circoli di Roma dell'Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba, La Villetta, Asi Cuba, i rappresentanti dell'Associazione Nuestra America e di atre realtà che fanno solidarietà con Cuba.

Passeggiata del Giappone, Parco dell’Eur - Roma, 29/01/2011Passeggiata del Giappone, Parco dell’Eur - Roma, 29/01/2011Passeggiata del Giappone, Parco dell’Eur - Roma, 29/01/2011Passeggiata del Giappone, Parco dell’Eur - Roma, 29/01/2011Passeggiata del Giappone, Parco dell’Eur - Roma, 29/01/2011Passeggiata del Giappone, Parco dell’Eur - Roma, 29/01/2011Passeggiata del Giappone, Parco dell’Eur - Roma, 29/01/2011