Seguici su twitter facebook youtube RSS

ROMA - La campagna internazionale "Il 5 per i Cinque" lanciata dal Comitato Internazionale per la Liberazione dei Cinque cubani ingiustamente detenuti da 13 anni nelle prigioni degli Stati Uniti, non va in vacanza.

Al Pontile di Ostia, località balneare della capitale italiana, militanti dei Circoli di Roma dell'Ass.ne Nazionale di Amicizia Italia-Cuba e militanti dell'Ass.ne Rivista Nuestra America e del Comitato Italiano Giustiza per i Cinque, hanno dato luogo ad un volantinaggio chiedendo la liberazione dei Cinque antiterroristi cubani prigionieri nei penitenziari degli USA.

Con questa azione in un'altro punto focale della capitale italiana, i militanti del movimento per la liberazione dei Cinque cubani, hanno voluto ricordare alla cittadinanza romana l'importanza di rompere il muro di silenzio che circonda questo caso e che realmente si può fare giustizia, però non quella che impone il goberno di Washington.

LIBERTA’ PER I CINQUE CUBANI!

Pontile di Ostia - Ostia, 05/08/11Pontile di Ostia - Ostia, 05/08/11Pontile di Ostia - Ostia, 05/08/11Pontile di Ostia - Ostia, 05/08/11Pontile di Ostia - Ostia, 05/08/11Pontile di Ostia - Ostia, 05/08/11