Seguici su twitter facebook youtube RSS

ROMA - I militanti del Circolo di Roma dell'Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba hanno affisso un cartello di sei metri per tre in una delle principali strade consolari che portano all'autostrada Roma-Firenze.

Ogni giorno in questo tratto di strada circolano migliaia di automobilisti.

Nel cartello si chiede la libertà per i Cinque cubani detenuti ingiustamente negli Stati Uniti per aver difeso Cuba dal terrorismo della mafia cubano-americana di Miami.

Un'altro striscione del Circolo di Roma è stato affisso nel popoloso quartiere di Tiburtino 3° di fronte all'entrata della Metropolitana Linea B Santa Maria del Soccorso

Questa azione è stata intrapresa nell'ambito della campagna internazionale "Il cinque di ogni mese per i Cinque cubani".

Via Flaminia - Roma, 05/07/2012Via Flaminia - Roma, 05/07/2012Via Flaminia - Roma, 05/07/2012Santa Maria del Soccorso - Roma, 05/07/2012