Seguici su twitter facebook youtube RSS

ROMA - Il Circolo di Roma dell'Associazione Nazionale di Amicizia Cuba Italia (ANAIC) ha organizzato presso la Biblioteca "L'Argonauta" il lancio del libro "Un altro agente all'Avana", scritto da Raul Capote.

Alla presenza di membri del direttivo del Circolo, del Consigliere politico dell'Ambasciata di Cuba, Roger Lopez, di altri funzionari della missione diplomatica e amici in generale, l'incontro ha permesso di ascoltare, dalle vive parole dell'autore, il contenuto del libro che svela i piani della CIA per creare una falsa opposizione al governo cubano attraverso il progetto "Genesis", allo scopo di rovesciare la Rivoluzione.

L'intellettuale cubano è stato testimone diretto di tali avvenimenti poichè ha lavorato per anni all'interno della CIA, ma al servizio di Cuba e del suo popolo, con l'obiettivo di sventare tutti i piani senza scrupoli orditi dagli Stati Uniti per rovesciare il legittimo governo cubano.


Nel suo discorso, l'autore ha difeso l'esperienza del socialismo cubano ribadendo che la leadership del paese è ben salda, così come la resistenza, a difesa della rivoluzione, messa in atto da persone che, oltre al blocco, hanno dovuto affrontare svariate azioni terroristiche che hanno provocato ingenti danni materiali e umani.

Capote ha poi affrontato diversi temi di attualità cubana, come il funzionamento degli organi del Poder Popular, l'impegno delle nuove generazioni per sostenere le conquiste della Rivoluzione e gli aspetti fondamentali della nuova fase dei colloqui con gli Stati Uniti nonostante il blocco economico verso Cuba sia ancora in atto.

Il video dell'evento è visibile su Libera.tv:
http://www.libera.tv/videos/7004/cuba---cia--un-altro-agente-allavana---raul-capote.html


 

Locandina iniziativa, Biblioteca "L'Argonauta" - Roma, 29/05/15Raul Capote, Biblioteca "L'Argonauta" - Roma, 29/05/15Raul Capote, Biblioteca "L'Argonauta" - Roma, 29/05/15Biblioteca "L'Argonauta" - Roma, 29/05/15Biblioteca "L'Argonauta" - Roma, 29/05/15Biblioteca "L'Argonauta" - Roma, 29/05/15