Seguici su twitter facebook youtube RSS

ROMA - Continua in tutta Italia, la proiezione del documentario del regista colombiano Hernando Calvo Ospina "Todo Guantanamo es nuestro", prodotto grazie all'Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba.

A Roma, presso i locali del Centro Culturale Gabriella Ferri, alla presenza delle autorità del IV Municipio, del consigliere politico dell'Ambasciata di Cuba in Italia, Mauricio Martinez, del consigliere politico dell'Ambasciata bolivariana del Venezuela, Alfredo Viloria, dei maestri di ballo Irma Castillo e Ulises Mora, dell'Associazione Cubaconmigo, è stato proiettato il documentario che ha visto la partecipazione di decine di persone che hanno partecipato con entusiasmo ed emozione e si sono intrattenute a discutere con il regista.

Per il nostro circolo è intervenuto il  segretario Marco Papacci che ha introdotto la serata per poi lasciare la parola a Claudio Perazzini, assessore allo sport e cultura dei IV Municipio, il quale ha riaffermato quanto infame ed ingiusto sia il blocco USA contro Cuba.

A conclusione della proiezione, Hernando Calvo Ospina, ha ricordato le varie fasi di realizzazione del documentario, reso possibile grazie al Presidente Raul Castro che ha dato il benestare per poter filmare in luoghi dove nessun giornalista era mai riuscito ad andare.

Centro Culturale G. Ferri - Roma, 13/10/16Centro Culturale G. Ferri - Roma, 13/10/16Centro Culturale G. Ferri - Roma, 13/10/16Centro Culturale G. Ferri - Roma, 13/10/16M.Martinez, H. Calvo Ospina e M. Papacci, Centro Culturale G. Ferri - Roma, 13/10/16Locandina evento, Centro Culturale G. Ferri - Roma, 13/10/16M.Martinez e M. Papacci, Centro Culturale G. Ferri - Roma, 13/10/16