Seguici su twitter facebook youtube RSS

ROMA - Il Circolo di Roma dell'Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba, in collaborazione con l'associazione "La Cacciarella", ha organizzato una cena di solidarietà a sostegno della campagna "Siringhe per Cuba" lanciata dall'ANAIC a livello nazionale.

L'iniziativa, alla quale hanno partecipato un centinaio di persone tra cui rappresentanti di diverse realtà di solidarietà con Cuba, quali l'Associazione Italia-Nicaragua, il PCI e la Palestra Popolare San Lorenzo, ha permesso di raccogliere 1500,00 € da devolvere a Cuba per l'acquisto di dispositivi sanitari necessari alla somministrazione dei vaccini anti-Covid sull'Isola.

Presenti, in rappresentanza dell'Ambasciata di Cuba in Italia, Claudia Morgade Donato prima segretaria dell'ufficio politico e Yadira Trujillo Pimentel consigliere dell'ufficio tecnico-scientifico.