Seguici su twitter facebook youtube RSS

Per i Cinque

ROMA - «Come diceva il nostro eroe rivoluzionario José Martí: “Un principio giusto, in fondo a una grotta, è più forte di un esercito”; e per un periodo le nostre celle, negli Stati Uniti, erano in pratica dei buchi. Ma noi siamo sempre stati determinati, mai deboli.

ROMA - La campagna di comunicazione per la libertà di Gerardo Hernández, Ramón Labanino e Antonio Guerrero, promossa dall'Associazione Nazionale di Amicizia Italia Cuba, non va in ferie, anzi, continua senza sosta più forte che mai.

ROMA - In occasione del 61° anniversario dell’assalto alla caserma Moncada, avvenimento che ha segnato una svolta decisiva nella storia del popolo cubano, l’Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba si unisce alle sue celebrazioni ribadendo la propria solidarietà politica con la Rivoluzione cubana.

ROMA - L'Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba, con il contributo di GREGOR s.r.l., ha affisso in tutta Roma numerosi manifesti in solidarietà con i Cinque antiterroristi cubani detenuti da 15 anni nelle prigioni degli Stati Uniti.

ROMA - Il Coordinamento Regionale del Lazio dell'ANAIC Italia-Cuba e il Gruppo Consiliare Sinistra Per Roma del XVII Municipio hanno organizzato l’incontro dal titolo "Il Risveglio dell’America Latina: Cuba e Venezuela pilastri della nuova rinascita del continente latinoamericano e la solidarietà con i Cinque cubani detenuti negli USA".

ROMA - L'Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba, grazie al contributo di GREGOR s.r.l. ha affisso in tutta Roma numerosi manifesti in solidarietà con i Cinque antiterroristi cubani detenuti da 15 anni nelle prigioni degli Stati Uniti.

ROMA - L'Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba, grazie al contributo di GREGOR s.r.l. ha esposto un manifesto di 21 metri in solidarietà con i Cinque antiterroristi cubani detenuti da 15 anni nelle prigioni degli Stati Uniti.

ROMA - Ancora una volta, nell'ambito della campagna internazionale "Il 5 di ogni mese per i Cinque cubani", militanti del Circolo di Roma dell'Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba, hanno manifestato la solidarietà ai 5 antiterroristi cubani detenuti ingiustamente da quasi 14 anni nelle prigioni degli Stati Uniti.

ROMA - I militanti del Circolo di Roma dell'Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba hanno affisso un cartello di sei metri per tre in una delle principali strade consolari che portano all'autostrada Roma-Firenze.

Pagine

Abbonamento a Per i Cinque