Seguici su twitter facebook youtube RSS

ROMA - Nell'ambito della festa del PDCI di Labaro, si è svolto il dibattito organizzato dai Circoli di Roma e della Tuscia dal titolo "America Latina: una speranza per un mondo diverso", con la partecipazione di Iacopo Venier, responsabile esteri del PDCI, del giornalista Fulvio Grimaldi e del segretario del circolo di Roma Marco Papacci.

Gaetano Seminatore, segretario della Sezione del PDCI di Labaro, nella sua introduzione, ha ricordato i rapporti del Partito dei Comunisti Italiani con il Partito Comunista Cubano, la pubblicazione del Granma in italiano come inserto del settimanale La Rinascita e l'attenzione del PDCI per quello che sta accadendo nel continente latino americano.

Succesivamente, il segretario del Circolo di Roma si è soffermato sul tema della (dis)informazione nel nostro paese, la quale raramente racconta la realtà di quello che succede in America Latina.

Come nel caso del passaggio degli ultimi uragani che hanno colpito il Centro America provocando danni e morti.

Per i mass media ci sono stati morti nei Caraibi e quindi anche a Cuba, dove invece la protezione civile locale, riconosciuta dall'ONU come la migliore e più efficente del continente, ha evitato perdite umane.

Del passaggio del terribile uragano, che ha fatto danni ingentissimi nell'isola, neanche un accenno.

Hanno preferito raccontare dell'arresto di uno pseudo-rockettaro che spacciava droga e molestava i vicini con la sua musica, criticando il governo cubano che comunque gli ha permesso di diventare un musicista, di studiare, di essere curato gratis.

Nel concludere il suo intervento, Marco Papacci ha chiesto ai numerosi presenti di attivarsi per sottoscrivere per Cuba colpita dagli uragani.

Iacopo Venier e Fulvio Grimaldi, rispettivamente, hanno mantenuto l'attenzione dei numerosi compagni presenti snocciolando una serie di dati ed episodi sull'ex cortile di casa degli Stati Uniti, che oggi, finalmente, sta avendo la forza di darsi la libertà e la vera democrazia popolare che per anni era stata schiacciata dalle dittature dei generali appoggiate dagli Stati Uniti.

Entrambi hanno concordato sul fatto che, grazie alla resistenza di Cuba, oggi l'America Latina è un altro continente.

Presenti al dibattito l'incaricata d'affari dell'Ambasciata di Cuba Vilbia Cristina Collazo Rodriguez e un rappresentante della comunità ecuadoregna in Italia.

Tutti gli interventi sono stati applauditi dal pubblico che, subito dopo, ha potuto assistere alla visione del ottimo documentario "L'asse del bene" realizzato dallo stesso Grimaldi a Cuba, in Venezuela, in Bolivia ed in Ecuador.

Programma della festa PDCI, Parco Marta Russo - Roma, 04/09/08J. Venier, M. Papacci, F. Grimaldi, G. Seminatore, Parco Marta Russo - Roma, 04/09/08J. Venier, M. Papacci, F. Grimaldi, G. Seminatore, Parco Marta Russo - Roma, 04/09/08J. Venier, M. Papacci, F. Grimaldi, Parco Marta Russo - Roma, 04/09/08Lo stand del Circolo di Roma, Parco Marta Russo - Roma, 04/09/08La campagna sui Cinque, Parco Marta Russo - Roma, 04/09/08J. Venier, M. Papacci, F. Grimaldi, Parco Marta Russo - Roma, 04/09/08