Seguici su twitter facebook youtube RSS

ROMA - Nella suggestiva cornice della libreria Zalib, a Roma, si è svolto il lancio del libro "Fidel. Un dialogo lungo trent'anni", un evento organizzato dal Circolo di Roma dell'Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba in collaborazione con la Fondazione Minà.

Durante la serata, Loredana Macchietti Minà, regista, produttrice e presidente della Fondazione Gianni Minà, intervistata da Marco Papacci, Presidente dell'Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba, ha raccontato aneddoti inediti e interessanti riflessioni sulle 4 interviste, raccolte nel libro edito dalla Minimum Fax, rilasciate nell'arco di trent'anni da Castro al grande e indimenticato giornalista torinese, che ancora oggi forniscono una panoramica unica sulla Rivoluzione cubana e una prospettiva inedita sulla figura e il pensiero del Lider Maximo

Loredana Macchietti Minà ha poi raccontato che, come da volontà del marito, prosegue la digitalizzazione del suo immenso archivio audio e video, ricco di materiale inedito, per renderlo accessibile ai giovani, per lasciare "una memoria dinamica alle nuove generazioni".

La serata si è conclusa con le numerose domande poste dal pubblico che hanno fornito numerosi spunti di discussione che hanno riguardato anche l'attuale situazione politica internazionale.

Presentazione del libro "Fidel. Un dialogo lungo trent'anni"