Seguici su twitter facebook youtube RSS

08/07/2020 - DONA IL TUO 5X1000 ALL'ANAIC

15/06/20 - CUBA, DALLA BATTAGLIA DELLE IDEE ALLA VITTORIA DEI FATTI

In occasione del 59° anniversario della vittoria di Cuba a Playa Giron, che sancì la sconfitta dei mercenari addestrati dalla CIA, il Circolo di Roma ha lanciato una campagna informativa per sostenere Cuba nel suo impegno per la creazione di una società giusta, equa, pacifica e solidale.

L'OTTAVA INFOGRAFICA della campagna informativa riguarda il tema dell'istruzione a Cuba.

L'istruzione è una delle prerogative, nonché dei principi fondanti della società cubana.

Dal 1959, anno del trionfo della Rivoluzione, il governo ha iniziato delle politiche di alfabetizzazione e acculturazione del proprio popolo, poichè solo una parte di esso era in grado di leggere e scrivere.

L'istruzione, a tutti i livelli, da quello materno fino a quello universitario, è pubblica, gratuita, accessibile a tutti senza distinzione alcuna, come sancito dalla stessa Costituzione cubana.

Ad oggi, lʼistruzione continua ad essere uno dei pilastri della Cuba socialista che, oltre a fare suo questo immenso valore, cerca di esportarlo con missioni internazionaliste.

L'attenzione e la cura del governo  per l'istruzione hanno reso il sistema educativo cubano uno dei migliori al mondo, come riconosciuto dalla stessa ONU.

"Essere colti per essere liberi" (J. Martì)

03/04/2020 - ORA PIU' CHE MAI, NO AL BLOQUEO

L’Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba condivide e fa sue le parole di Abel Sosa, Vice Presidente dell’ICAP – Istituto Cubano di Amicizia con i Popoli.

“È educato ringraziare. Quindi, ringraziamo le persone, le personalità, le istituzioni, e anche i Paesi che in questi ultimi giorni hanno chiesto ‘la revoca temporanea del blocco’ contro Cuba.

Ciò che è etico, morale, coraggioso e umano è chiedere all'Impero ‘ambiguo e brutale, che ci disprezza’, la revoca definitiva e incondizionata di quell’aberrante misura contro il mio nobile e solidale popolo”.

L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha condannato per 28 anni di seguito il criminale blocco degli USA.

NON E’ TEMPO DI MEZZE MISURE.

CHI CHIEDE LA SOSPENSIONE DEL BLOCCO NE ACCETTA L’ESISTENZA.

BASTA BLOCCO SUBITO E PER SEMPRE!

#Cuba #NoMasBloqueo #LasSancionesSonUnCrimen #ElBloqueoMata #CubaSalva

 

12 Mar 2020

ROMA - In data 12 marzo 2020 il Circolo di Roma e il Circolo di Marino dell’Associazione Nazionale di Amicizia Italia Cuba avevano organizzato un interessantissimo incontro pubblico dal titolo “Medicina Verde. La ricchezza di Cuba”,

13 Feb 2020

ROMA - Luiz Inácio Lula Da Silva costituisce ancora un’enorme risorsa per il movimento operaio e popolare brasiliano e internazionale. L’abbiamo potuto constatare di persona incontrandolo presso la Sede nazionale della CGIL.

ROMA - Per approfondire la conoscenza della situazione attuale in America Latina il portale patriagrande.it e l'Associazione Culturale Enrico Berlinguer hanno organizzato un vivace forum di discussione che ha avuto luogo presso la sede di quest'ultima.

ROMA - Sotto lo slogan "No al blocco contro Cuba", presso la sede della Federazione romana del PRC, il Circolo di Roma dell'ANAIC ha presentato il libro "Cuba: medicina, scienza e rivoluzione, 1959-2014" di A. Baracca e R. Franconi.

26 Ott 2019

ROMA - È giunto in ottobre l'omaggio alla rivoluzione cubana da parte del Circolo di Roma dell'Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba presso gli edifici della Ex-lavanderia, in zona Roma Nord.

ROMA - A qualche giorno dal 52° anniversario dell'assassinio per mano della CIA del Comandante "Che" Guevara, Patria Socialista e l'ANAIC Circolo di Roma gli hanno reso omaggio presso la targa a lui dedicata in via dei Volsci 84a a S. Lorenzo.

ROMA - Come di consueto, il Circolo di Roma dell'ANAIC è risultato presente alla tradizionale Festa dell'Unità Comunista, organizzata dal Partito Comunista Italiano nel parco "Marta Russo" del quartiere Labaro, a Roma.

ROMA - Militanti dell'ANAIC Roma, Patria Socialista e Rifondazione Comunista hanno esposto a Fontana di Trevi, uno dei luoghi più suggestivi e celebri del mondo, lo striscione #NoMoreTrump.

ROMA - In data odierna, nella centralissima e trafficata Piazza Barberini, ha avuto luogo un sit-in contro l'inasprimento, voluto dall'amministrazione Trump in violazione ad ogni diritto internazionale, del blocco economico verso Cuba.

Abbonamento a ANAIC- Circolo di Roma RSS